Viral advertising: la migliore pubblicità del 2013

Sono i numeri che parlano. Se ci si domanda quale sia il fenomeno più straordinario di pubblicità virale nel 2013, le cifre indicano un vincitore a mani basse.

Dumb Ways to Die è una campagna sviluppata dall’agenzia McCann di Melbourne per conto di Metro Trains allo scopo di ridurre il numero di incidenti mortali che si verificano lungo le linee ferroviarie australiane per il mancato rispetto delle più elementari misure di sicurezza. Il successo dell’operazione ha portato ad una straordinaria riduzione del 30% degli incidenti.

In aggiunta al successo in termini di vite salvate, ci sono le statistiche che indicano questo video come la terza pubblicità virale più popolare di tutti i tempi. Caricato su YouTube il 14 novembre 2012, il filmato è stato visto 2,5 milioni di volte nelle prime 48 ore. Dopo 72 ore, il conto era già salito a 4,7 milioni di visite.

Dopo due settimane il video poteva vantare 28 milioni di contatti ed una fama in diffusione rapida in tutto il mondo. Al momento di scrivere questo post, sta per esssere sfondata la quota di 55 milioni di visualizzazioni.

Per quanto riguarda la canzone alla base del video, la sua popolarità si è diffusa alla stessa velocità diventando in poche settimane la canzone più scaricata da iTunes in decine di Paesi.

A maggio di quest’anno è stata infine rilasciata l’immancabile app per iPhone ed iPad. E se qualcuno volesse scaricarsi la canzoncina? Lo può fare gratis da questo link…!

 

I commenti sono chiusi